........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Aceto Balsamico Igp, nuovo attacco alla tutela del marchio da parte di Cipro #adessonews

Fino a non molto tempo fa si era convinti che le denominazioni d’origine almeno all’interno dei confini comunitari potessero dormire sonni tranquilli. Che in particolare l’istituto della tutela ex officio (quello che obbliga le istituzioni degli stati membri a intervenire in presenza di un tentativo di contraffazione di un prodotto Dop o Igp anche se straniero) garantisse una tutela efficace. Ma le convinzioni sono fatte per essere rapidamente smentite. E così nel giro di pochi mesi l’Aceto Balsamico di Modena Igp, uno dei campioni dei marchi Ue made in Italy con un fatturato al consumo superiore al miliardo di euro e una propensione all’export superiore al 90% ha subito ben due attacchi e da parte di altri paesi comunitari.

Il Consorzio di tutela dell’Aceto Igp è infatti venuto a conoscenza lo scorso 7 settembre, e per via assolutamente informale e casuale, del fatto che fin dal 22 giugno scorso Cipro ha notificato alla Commissione Europea una modifica alle proprie leggi alimentari, introducendo la possibilità di chiamare ‘aceto balsamico’ una miscela di aceto, mosto d’uva e zucchero, esattamente come già un anno fa aveva fatto la Slovenia

«È in atto – ha commentato la presidente del Consorzio di tutela dell’Aceto Balsamico di Modena Igp, Mariangela Grosoli – un attacco inaudito all’ Aceto Balsamico di Modena da parte dei Paesi europei le cui leggi non prevedono la possibilità di utilizzare la denominazione “aceto balsamico” per un aceto, e che cercano quindi di cambiarle per potersi appropriare del nome e sfruttare il successo dell’originale prodotto modenese Igp, conosciuto e consumato in tutto il mondo».

Sono previste procedure di opposizione che il nostro Paese può esperire, ma i tre mesi previsti per presentarle scadono il 22 settembre: un tempo strettissimo per poter preparare i documenti necessari, e proprio per questo il Consorzio di Tutela ritiene di estrema gravità il fatto che il ministero abbia comunicato solo ieri quanto avvenuto, anzi in verità non lo abbia ancora comunicato formalmente, visto che la scoperta da parte del Consorzio è stata del tutto casuale.

Grande è l’amarezza a Modena per questa nuova scoperta relativa al tentativo di Cipro quando ancora non è disinnescata la mina del tentativo di contraffazione sloveno. Un’amarezza grande che al Consorzio incanalano anche in precise accuse al ministero per le Politiche agricole.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilsole24ore.com/art/aceto-balsamico-igp-nuovo-attacco-tutela-marchio-parte-cipro-AEppi1yB”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.